Saipem acquisisce gli asset di Naval Energies nell’eolico flottante

Saipem ha perfezionato l’acquisizione delle attività nel settore dell’energia eolica flottante di Naval Energies, società controllata da Naval Group. Le due società hanno comunicato che si sono verificate tutte le condizioni necessarie per perfezionare l’operazione, annunciata lo scorso 4 giugno.

In particolare, Saipem ha acquisito da Naval Energies le attività nel settore dell’energia eolica flottante relative al know-how ingegneristico delle unità galleggianti, i relativi diritti di proprietà intellettuale, e ha inoltre integrato nella propria organizzazione un team dedicato di Naval Energies con competenze di modellizzazione e simulazione.

Con questa operazione, riporta una nota della società, Saipem “amplia il proprio portafoglio di tecnologie e consolida la propria posizione nel mercato delle energie rinnovabili offshore, in particolare nell’eolico flottante, ritenendo che innovazione e sostenibilità siano la chiave di volta per raggiungere la neutralità climatica entro il 2050“.

Previous articlePunti di ricarica, il nuovo report di Motus-E
Next articleIBC SOLAR e Fankhauser rafforzano la loro collaborazione nel FV