Riciclo di pneumatici a fine vita, al via progetto formativo in Lombardia

Buone pratiche ambientali, sostenibilità e riciclo dei Pfu sono i temi chiave del percorso formativo intrapreso dagli studenti lombardi ‘Per un corretto riciclo degli Pneumatici Fuori Uso’. Il progetto, promosso da Ecopneus, operatore nella gestione dei Pneumatici Fuori Uso in Italia, in collaborazione con Legambiente, si concluderà con la realizzazione di un video spot sul tema della gestione degli pneumatici a fine vita.

Il percorso formativo è rivolto agli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado della Lombardia che, insieme ai docenti e guidati dagli educatori di Legambiente, approfondiranno il processo di gestione dei Pfu, trasformati in gomma riciclata utile per realizzare prodotti e oggetti ecosostenibili come superfici sportive, isolanti acustici, arredi urbani, asfalti silenziosi, sicuri e duraturi e molto altro ancora. Concluso il percorso formativo in aula, i ragazzi dovranno realizzare un filmato, di 2 minuti al massimo, per lanciare un messaggio sull’importanza di acquistare sempre legalmente gli pneumatici nuovi e sulla corretta gestione degli pneumatici arrivati a fine vita. Gli elaborati in concorso, che dovranno pervenire entro il 22 aprile e saranno valutati da una giuria di esperti.

La classe vincitrice riceverà in dono da Ecopneus un innovativo campo da basket 3×3 Tyrefield, realizzato con gomma riciclata dei Pneumatici Fuori Uso. I video in gara, selezionati dalla giuria di esperti, saranno visibili sulla pagina Facebook di Legambiente Scuola Formazione. La scuola che ha realizzato il filmato che riceverà più ‘mi piace’ riceverà elementi di arredo in gomma riciclata per l’area scolastica.

Previous articleFERA finanzia parco eolico in provincia di Savona
Next articleGabriella Formigari nuovo head of business development e-mobility di A2A