E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
HomeRinnovabiliRenantis e Ventient Energy: nasce un nuovo gruppo leader a livello internazionale...
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Renantis e Ventient Energy: nasce un nuovo gruppo leader a livello internazionale nelle rinnovabili

Renantis e Ventient Energy – società controllate da investitori istituzionali di cui Global Infrastructure group di J.P. Morgan Asset Management è advisor – annunciano l’intenzione di unire le forze per formare uno dei maggiori produttori indipendenti di energia rinnovabile in Europa.

Con una capacità totale installata di 4,2 GW e oltre 200 impianti, la nuova realtà diventerà uno dei primi cinque produttori indipendenti europei di energia eolica a terra. Insieme, le due società detengono un portafoglio diversificato che include impianti di eolico a terra, fotovoltaico e sistemi di accumulo energetico in nove Paesi, tra Europa e Stati Uniti.

La pipeline di sviluppo di Renantis e Ventient Energy ammonta a 18 GW e include eolico a terra, eolico marino galleggiante, fotovoltaico, sistemi di accumulo energetico e progetti di idrogeno verde. Combinando la forza di sviluppo di Renantis con la straordinaria capacità operativa di Ventient Energy, le due società insieme daranno vita a un’organizzazione leader che detiene, sviluppa e gestisce un portafoglio diversificato di attività nel settore delle energie rinnovabili.

La nuova realtà continuerà a fornire soluzioni personalizzate di gestione dell’energia, gestione degli asset e consulenza tecnica, mantenendo il suo comprovato track record nella fornitura di servizi a clienti del settore industriale e terziario in tutte le fasi della catena del valore.

Renantis e Ventient Energy hanno iniziato il processo di integrazione, che punta a una comune operatività dal 2024.

Gli oltre 750 dipendenti di Renantis e i 250 di Ventient Energy costituiranno un’unica realtà che si svilupperà su un’ampia scala, fornendo opportunità e competenze diversificate a personale, stakeholder e azionisti. L’amministratore delegato di Renantis, Toni Volpe (nella foto), guiderà la nuova organizzazione verso gli obiettivi di crescita di un business che mette al centro le persone e il Pianeta.

A margine dell’annuncio dell’integrazione delle due società, Volpe ha commentato: “La sostenibilità e le persone sono al centro di tutto ciò che facciamo sia in Renantis sia in Ventient Energy. Insieme, creeremo un’organizzazione che ci permetterà di accelerare verso la costruzione di un futuro migliore per le persone e per il Pianeta. Entrambe le aziende condividono gli stessi valori, obiettivi e cultura. Questa integrazione è un passo naturale nell’evoluzione strategica delle nostre attività”.

Kevin McCullough, amministratore delegato ad interim di Ventient Energy, ha dichiarato: “Questa è una pietra miliare entusiasmante nella crescita delle nostre aziende. Le sinergie e le competenze complementari che già esistono ci permetteranno di raggiungere un potenziale non ancora sfruttato. Da sole, le nostre aziende stanno compiendo passi importanti per accelerare la transizione energetica e costruire un futuro energetico più sostenibile. Ma insieme questi passi diventano passi da gigante, che possiamo trasformare in crescita ancora maggiore nel futuro“.

Ventient Energy è un’azienda paneuropea che opera nel settore delle rinnovabili ed è uno dei principali produttori indipendenti di energia rinnovabile in Europa, con 2,8 GW di capacità eolica a terra installata e soluzioni integrate per il mercato dell’energia in 145 località. Progetti ibridi di eolico e fotovoltaico sono in fase di sviluppo in diversi luoghi della Penisola iberica e la società ha un’ulteriore pipeline di sviluppo ibrido di oltre 1 GW di fotovoltaico per fornire un’offerta energetica maggiormente integrata e massimizzare l’efficienza della sua produzione di energia rinnovabile.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati