Operativo in Scozia il parco eolico acquisito da Amazon

Amazon ha acquistato l’intera produzione di un nuovo parco eolico onshore da 50 megawatt in Scozia. ScottishPower – società che fa parte del gruppo Iberdrola – ha comunicato che la struttura Beinn an Tuirc 3 conta 14 turbine, ed è in grado di produrre abbastanza elettricità per alimentare l’equivalente di quasi 46.000 case.

ScottishPower ha specificato che Amazon ha acquistato “il 100% della produzione di energia da questo parco eolico, e che l’energia generata alimenterà Amazon e Amazon Web Services, data center, uffici aziendali e centri di adempimento in tutto il Regno Unito”. Beinn an Tuirc 3 si trova sulla penisola di Kintyre nella Scozia occidentale.

L’accordo in oggetto è il classico PPA (Power Purchase Agreement), vale a dire un contratto di acquisto concluso fra un proprietario di impianti di produzione di energia (da fonti rinnovabili) e un acquirente (in prevalenza una società).

 

 

 

 

Previous articleFiretrace, un tubo è la soluzione che previene gli incendi nelle turbine eoliche
Next articleSMA, aumento di redditività nei primi nove mesi dell’anno nonostante la carenza di materie prime