Mercato energia, la piattaforma di Elettra Investimenti collegata ai sistemi di Terna

Elettra Investimenti – PMI Innovativa operante sul territorio nazionale nella produzione di energia elettrica e termica, nell’efficienza energetica e nel car sharing – ha comunicato di avere completato lo sviluppo di nuove funzionalità della propria piattaforma IoT EXACTO relative alla partecipazione ai mercati dell’energia.

Le nuove funzionalità consentono di configurare da piattaforma web le UVAM (Unità Virtuali Abilitate Miste) collegando tra loro i siti di produzione e di consumo che le compongono, abilitandoli pertanto alla partecipazione al mercato del “Demand Response” per il servizio della riserva terziaria.

La piattaforma EXACTO – riporta il comunicato – è collegata ai sistemi di Terna per la trasmissione delle misure e la ricezione dei comandi “Demand Response“. I comandi ricevuti da Terna vengono elaborati da EXACTO per mezzo di un sofisticato algoritmo di ottimizzazione, che determina il piano di produzione ottimale per tutte le macchine appartenenti all’UVAM interessata. Vengono quindi inviati agli impianti i comandi di modulazione, che impostano sui generatori gli opportuni setpoint di produzione.

La piattaforma  è oggi utilizzata su un grande numero di impianti, sia del gruppo Elettra sia di clienti terzi che operano in vari settori (trasporti, siderurgia, farmaceutica, GDo). Ad oggi, la piattaforma EXACTO raccoglie, dagli impianti collegati, circa 12 milioni di misure al giorno.

Carlo Alberto Marchi, Chief Information Officer di Elettra Investimenti ha così commentato: “La piattaforma EXACTO rappresenta un unicum nel panorama degli strumenti di automazione e controllo remotizzato degli impianti. Basata su tecnologie open source, che garantiscono una naturale evoluzione tecnologica del prodotto grazie al contributo delle community di sviluppatori, EXACTO unisce sofisticate capacità di raccolta e analisi dei dati con strumenti all’avanguardia per il telecontrollo e l’automazione degli impianti, applicando logiche decisionali specifiche per ciascun campo applicativo“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here