zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeMobilità elettricaLilium e UrbanV sviluppano un'infrastruttura di mobilità aerea avanzata
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Lilium e UrbanV sviluppano un’infrastruttura di mobilità aerea avanzata

La mobilità elettrica prende forma in Italia e in Costa Azzurra. La startup tedesca Lilium e UrbanV, leader nella progettazione e gestione di vertiporti, hanno annunciato la loro partnership per lo sviluppo di infrastrutture di mobilità aerea avanzata (AAM). La collaborazione consentirà di creare reti eVTOL (velivoli elettrici) per gli aeromobili e i clienti Lilium, con un focus iniziale sull’Italia e sulla Costa Azzurra, dove UrbanV avvierà le proprie attività, con un potenziale per altri mercati in futuro.

UrbanV – riporta un comunicato congiunto – porta nei centri urbani una mobilità aerea avanzata, efficiente e sostenibile, grazie alla sua vasta esperienza di progettazione e di infrastrutture per lo sviluppo di vertiport. Lilium beneficerà della sua forte posizione e dell’accesso agli aeroporti di Roma, Venezia, Bologna, Nizza, Cannes, St. Tropez e delle aree circostanti. L’attenzione iniziale sarà rivolta alla creazione dell’infrastruttura per consentire le prime rotte eVTOL sostenibili.

I Vertiport – aree di decollo e atterraggio per aeromobili eVTOL delle dimensioni di un’elisuperficie – sono una componente chiave per realizzare l’enorme potenziale del Lilium Jet. I Vertiport forniscono l’accesso a servizi sostenibili, ad alta velocità ed economici per collegare le comunità. La partnership tra Lilium e UrbanV faciliterà lo spostamento delle persone in modo più rapido ed efficiente e sarà determinante per la realizzazione di alcuni dei primi voli eVTOL premium in Europa.

Sebastien Borel, CCO di Lilium, ha dichiarato: “Mentre continuiamo a collaborare con partner chiave a livello globale, con forti competenze ed esperienze in mercati chiave, la nostra partnership con UrbanV contribuisce a reimmaginare l’infrastruttura del trasporto aereo regionale. Con una vasta esperienza e imprenditorialità nello sviluppo della corretta infrastruttura per il volo eVTOL, UrbanV porta con sé un patrimonio di talenti e una forte competenza tecnica per realizzare la nostra ambizione di offrire un trasporto aereo regionale sostenibile.

Ivan Bassato, presidente di UrbanV, ha dichiarato: “Noi di UrbanV puntiamo a migliorare la vita delle persone consentendo un’alternativa veloce, efficiente, sicura e pulita alle soluzioni di trasporto esistenti. Con le nostre reti vertiport, stiamo costruendo una piattaforma tecnologicamente indipendente per consentire agli operatori di fornire nuovi e innovativi servizi di trasporto a zero emissioni. Consideriamo Lilium uno dei principali produttori di eVTOL al mondo e siamo entusiasti di collaborare con loro, per garantire che il loro rivoluzionario jet possa atterrare e decollare in sicurezza da uno qualsiasi dei nostri vertiport UrbanV in Italia, Francia e in qualsiasi altra parte del mondo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati