E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeEolico offshoreL'eolico offshore di GreenIT-CIP in Sicilia ottiene la Valutazione di Impatto Ambientale
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

L’eolico offshore di GreenIT-CIP in Sicilia ottiene la Valutazione di Impatto Ambientale

Il 7SeasMed, progetto di GreenIT con il partner strategico Copenhagen Infrastructure Partners (CIP) e alcune società di sviluppo italiane, è il primo parco eolico offshore flottante in Italia ad ottenere l’approvazione della Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) da parte del ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica.

Con una capacità totale di circa 250 MW, il progetto sorgerà a circa 35 chilometri dalla costa di Marsala, in Sicilia, potendo contare su tecnologie all’avanguardia nel settore.

La VIA rappresenta un passaggio importante per lo sviluppo del progetto che rientra nella strategia della joint venture costituita da Plenitude (società controllata da Eni) e Cdp Equity (Gruppo Cdp) per produrre energia elettrica da fonti rinnovabili in Italia.

7SeasMed, unitamente ad altri parchi eolici offshore galleggianti al largo delle coste della Sardegna e del Lazio, rientra nel perimetro di una serie di progetti avviati da GreenIT e CIP insieme ad alcune società di sviluppo italiane, per una capacità complessiva di 3 GW e in grado di soddisfare i consumi elettrici di quasi 2,5 milioni di famiglie.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati