Le celle a combustibile di Toyota per il catamarano alimentato a idrogeno

Toyota ha sviluppato un sistema di celle a combustibile per un catamarano denominato Energy Observer, alimentato a idrogeno.

La multinazionale giapponese, riporta una comunicazione, è coinvolta nel progetto Energy Observer dai suoi esordi. Dal 2017 il team dell’Energy Observer sta effettuando un viaggio intorno al mondo con un’imbarcazione a propulsione elettrica alimentata da un mix di fonti di energia rinnovabile e da idrogeno prodotto dall’acqua di mare in maniera pulita (senza emissioni di anidride carbonica).

“Siamo molto orgogliosi di avere a bordo il sistema di celle a combustibile Toyota nei nostri viaggi oceanici, e di poterlo testare nelle condizioni più estreme” – ha affermato Victorien Erussard, fondatore e comandante dell’Energy Observer – “Dopo tre anni, e quasi 20.000 miglia nautiche percorse, il sistema di generazione e stoccaggio d’energia dell’Energy Observer è ora molto affidabile, e non vediamo l’ora di iniziare le prossime fasi del progetto: mettere a disposizione della comunità marittima un sistema affidabile e accessibile. Crediamo che il sistema a celle a combustibile Toyota sia l’elemento perfetto a questo scopo, prodotto industrialmente, efficiente e sicuro”.

Il sistema di celle a combustibile sviluppato da Toyota – prosegue la nota – ha dimostrato i suoi vantaggi già da molti anni, anche in altre applicazioni come autobus e camion. Utilizzarlo per il trasporto marittimo rappresenta un ulteriore passo avanti verso lo sviluppo di una società alimentata dall’idrogeno laddove possibile. Più in generale, Toyota ritiene che l’idrogeno sia il catalizzatore necessario per la decarbonizzazione delle fonti energetiche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here