Nuova release Spac EasySol di SDProget per la progettazione di impianti fv

SDProget Industrial Software, azienda torinese specializza nello sviluppo di software di progettazione per l’automazione, ha presentato la nuova release di Spac EasySol, il Computer-Aided Design (CAD) per la progettazione di impianti fotovoltaici, conforme alle previsioni del DM del 4 Luglio 2019 per l’incentivazione all’uso di Fonti Rinnovabili Fer 1.

Come riportato dal comunicato diffuso dalla società, il software introduce la funzionalità di dimensionamento di batterie per accumulo, con un apposito ambiente che permette di dimensionare il relativo blocco e di tenerne conto nel business plan. Con Spac EasySol, inoltre, è possibile progettare dando priorità ai moduli o agli inverter: impostando il progetto a partire dalla definizione dei moduli, il software propone una selezione di inverter adeguati al corretto accoppiamento elettrico. Se invece il progettista definisce il progetto con la scelta dell’inverter – riporta sempre la nota – il software provvede ad elaborare la disposizione e le quantità ottimali dei moduli per un adeguato accoppiamento elettrico.

La release è sviluppata con il motore grafico AutoCad Oem, e consente la redazione automatica di tutta la documentazione progettuale, tecnica ed economica necessaria alla completa esecuzione dell’incarico. Il software è pensato per essere professionale, efficiente e con una forte automazione dei processi, in modo da renderlo estremamente affidabile e facile da utilizzare.

Nel dettaglio le principali caratteristiche del software:

  • Gestione dati committente e tecnico responsabile;
  • Località di intervento con dati di irraggiamento Enea-UNI 10649 o altre fonti via web – catalogo dati di irraggiamento mondiale;
  • Ricchi archivi di Inverter e Moduli, personalizzabili;
  • Progettazione bidirezionale Inverter/Moduli con verifiche elettriche e configurazione stringhe (ottimizzatori);
  • Creazione di generatori fotovoltaici con analisi della producibilità;
  • Disegno automatico dell’unifilare su file DWG;
  • Gestione ratei finanziamento;
  • Calcolo delle emissioni evitate;
  • Esportazione verso Spac Start Impianti per il disegno planimetrico;
  • Calcolo delle sezioni dei cavi;
  • Audit Energetico;
  • Calcolo dei consumi energetici, autoconsumo e accumulatori di energia (batterie).
Previous articleFortum acquista Crisolteq e si rafforza nel riciclaggio delle batterie al litio
Next articleStudio Venturelli, consulenza, pratiche e perizie per impianti fv e Conto Energia