La nuova auto elettrica di Stellantis nasce in Serbia

Un nuovo modello di auto elettrica del gruppo Stellantis sarà prodotto dal 2024 nello stabilimento di Kragujevac, in Serbia, dove attualmente si costruisce la Fiat 500L. L’annuncio è giunto a margine di un incontro che l’amministratore delegato di Stellantis Carlos Tavares ha avuto a Belgrado con il presidente serbo Aleksandar Vucic.

L’investimento – riporta un comunicato – ammonta a 190 milioni di euro, con la Serbia che parteciperà con 48 milioni di euro. L’auto prodotta, è un’ipotesi, potrebbe essere una Fiat di segmento B.

Tavares ha spiegato che la Serbia è parte del piano strategico pluriennale di Stellantis fino al 2030, il cui obiettivo è una produzione libera dal carbone e una riduzione delle emissioni di ossido di carbonio. Il piano del gruppo, ha affermato, è di produrre entro il 2030 almeno 75 nuovi modelli di veicoli elettrici, 50 dei quali in Europa. “La Serbia partecipa in questa corsa, procede al ritmo giusto ed è impegnata su questioni altamente sofisticate al pari della nostra compagnia“, ha osservato Tavares.

Previous articleE.On, accordo con Lendlease per progetti da fonti rinnovabili
Next articleTerna vende le reti elettriche in Sud America a Cdpq con una plusvalenza di oltre 60 milioni