Il drone elettrico di eHang avvia i test in Norvegia

eHangstartup cinese che produce veicoli aerei autonomi per il trasporto delle persone – ha ottenuto il via libera da parte delle autorità dell’aviazione norvegese per voli sperimentali con il biposto 216 (tecnicamente un Autonomous Aviation Vehicle).

L’ente regolatore dello spazio aereo della Norvegia valuta il proprio territorio ideale per effettuare voli di test, considerata la presenza di ampie regioni scarsamente popolate e con lo spazio aereo inutilizzato. Inoltre la Norvegia ha pianificato di rendere a emissioni zero tutti i voli domestici entro il 2040, e l’utilizzo di droni elettrici come quelli di eHang può rappresentare certamente un passo importante in questa direzione. I test saranno condotti presso l’aeroporto di Elvenes, nell’estremo nord del paese, al confine con la Russia.

Alcuni dei casi d’uso che verranno testati sono il trasporto punto-punto e operazioni di manutenzione e ispezione di un impianto eolico, con partner come Vodafone, FACC, e il gruppo ProSiebenSat.1.

Il management della startup ha dichiarato di credere molto nello sviluppo della Urban Air Mobility: come dimostrato anche all’ultimo CES di Las Vegas, accanto alle usuali categorie di droni, in ottica futura, quello degli Unmanned Aerial Vehicle per il trasporto delle persone all’interno dei confini urbani sarà uno di quelli con il maggiore sviluppo

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here