H2planet, brevetto registrato in Cina, Europa e USA per le cartucce MyH2® SLIM

Hydro2Power, impresa nata molti anni fa grazie al supporto dell’Acceleratore d’impresa del Politecnico di Milano, è la prima società in Italia completamente focalizzata sulla diffusione delle tecnologie idrogeno e fuel-cells e sulla diffusione delle relative tematiche con attività trasversali di produzione, engineering & installazione, formazione e informazione. H2planet è il suo brand commerciale.

Un’importante novità che investe H2planet è stata comunicata in queste ore dalla società: il conferimento del brevetto in Cina per le cartucce MyH2® SLIM. Brevetto già registrato in USA nel 2018 ed Europa nel 2019. Si tratta di una gamma di cartucce ultracompatte a idruri metallici (ricaricabili) considerate ideali per lo stoccaggio ottimizzato dell’idrogeno per uso fuel-cells e altre applicazioni (l’idrogeno viene stoccato a bassa pressione all’interno delle cartucce ricaricabili).

I sistemi di stoccaggio a idruri, inoltre, sfruttano la temperatura: l’azione di raffreddamento dell’acqua o dell’aria favorisce un più rapido e pieno assorbimento di idrogeno nella fase di carica e, al contrario, il calore favorisce il pieno scaricamento del volume di gas stoccato per l’alimentazione delle fuel-cells, il cui stesso calore in fase di erogazione di corrente può essere utilizzato per alimentare il ciclo per la massima efficienza possibile.

H2planet ha rivenditori esclusivi in Spagna, Giappone, USA & Canada, Brasile, Messico e America Latina. Vanta distribuzioni esclusive per l’Italia di brand di prestigio quali Horizon Fuel Cell, SFC Energy – EFOY, Hydrogenics e HELBIO SA.