GSE, pubblicato il bando per la quinta procedura del Decreto FER

Il GSE (Gestore dei Servizi Energetici) ha comunicato la pubblicazione del bando per la quinta delle sette procedure di registri e aste previste dal Decreto FER, che prevede incentivi per impianti da fonti rinnovabili. Le iscrizioni si sono aperte domenica 31 gennaio 2021 e si chiuderanno improrogabilmente alla stessa ora del giorno 2 marzo 2021.

Le richieste – specifica una nota – dovranno essere trasmesse entro e non oltre il termine di chiusura, esclusivamente mediante l’applicazione informatica Portale FER-E, accessibile tutti i giorni 24 ore su 24.

Inoltre, in applicazione di quanto previsto dall’Allegato 1 del DM2019, per gli impianti che partecipano alle procedure di registro e asta aperte successivamente al 1° gennaio 2021, le tariffe di riferimento della Tabella 1.1 dello stesso Allegato 1 sono ridotte del 5% per gli impianti del Gruppo A e del 2% per gli impianti del Gruppo B.

Infine, per ogni ulteriore dettaglio relativo alla partecipazione ai registri o alle aste e alle procedure per il riconoscimento degli incentivi, il GSE rimanda rispettivamente al Regolamento Operativo per l’iscrizione e al Regolamento Operativo per l’accesso agli incentivi.

 

Previous articleEolico, accordo tra Erg e Enercom per impianti in Italia e nel Regno Unito
Next articleZEROEMISSION 2021 posticipata al 23-24 giugno