E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
HomeEnergie rinnovabiliGlennmont lancia un nuovo produttore indipendente di energia rinnovabile per l'Europa meridionale
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Glennmont lancia un nuovo produttore indipendente di energia rinnovabile per l’Europa meridionale

Glennmont Partners, parte di Nuveen, tra le maggiori società di gestione in Europa che investono in energia pulita, ha lanciato Verdian Power (“Verdian”), un nuovo produttore di energia indipendente (independent power producer, IPP), con l’obiettivo di sviluppare 3 GW di capacità di generazione energia rinnovabile nel Sud Europa. Verdian ha una pipeline di 800MW di capacità acquisita sia internamente sia da acquisizioni in fase “ready to build”.

L’IPP cercherà di migliorare i modelli tradizionali di generazione di energia rinnovabile integrando pienamente le fonti rinnovabili consolidate con tecnologie di stoccaggio e ibridazione.

A tal fine, Verdian si concentrerà sulla progettazione, la costruzione e la gestione nei mercati europei di impianti solari fotovoltaici ed eolici, incorporando in essi tecnologie di accumulo e di ibridazione, nonché progetti di generazione distribuita.

Questi progetti saranno localizzati principalmente in Italia e Spagna, anche se Verdian prevede di essere presente anche in altri mercati. I primi progetti solari fotovoltaici inizieranno ad essere costruiti nel 2024 e potrebbero diventare operativi entro la fine del 2025 in Italia e Spagna.

L’obiettivo principale dell’azienda è la produzione di energia al 100% rinnovabile per andare verso un futuro a zero emissioni e contribuire all’indipendenza energetica dell’Europa. L’obiettivo di Verdian Power è di raggiungere una capacità installata di 3GW entro il 2026, in grado di soddisfare il fabbisogno annuale di elettricità di quasi 3 milioni di persone. L’energia pulita prodotta annualmente da Verdian Power eviterà l’emissione di 1 milione di tonnellate equivalenti di anidride carbonica (CO2e) all’anno. Inoltre, Verdian Power stima di creare 8.300 posti di lavoro diretti e indiretti entro il 2026, grazie alla costruzione della sua attuale pipeline da 800 MW.

Verdian costituirà una parte fondamentale del portafoglio di investimenti in energia pulita di Glennmont. Il suo team avrà sede a Barcellona e si coordinerà con i team nazionali in diversi Paesi europei per portare avanti la gestione e l’implementazione dei progetti energetici.

Il lancio di Verdian si affianca a BNZ nel portafoglio di IPP di Glennmont. BNZ è stata lanciata alla fine del 2021 e gestisce 1 GW di progetti fotovoltaici in Spagna, Italia e Portogallo.

Scott Lawrence, cofondatore di Glennmont e membro del consiglio di amministrazione di Verdian, ha dichiarato:“Glennmont è lieta di lanciare Verdian, un’impresa che non solo dimostra il persistente interesse per gli investimenti nelle energie rinnovabili in Europa, ma rappresenta anche un approccio alla generazione di energia pulita a prova di futuro.

La combinazione di tecnologie rinnovabili consolidate con l’ibridazione e la capacità di stoccaggio, in particolare, è un riconoscimento dell’importanza di un maggiore controllo sull’intermittenza e sulle fluttuazioni della rete, e fornisce un ulteriore mezzo per garantire investimenti sicuri con il potenziale per un rendimento costante.”

Jordi Francesch, Head of Asset Management & Chief Risk Officer di Glennmont, ha aggiunto:“Grazie alle competenze che abbiamo accumulato negli ultimi anni e sfruttando le più recenti tecnologie per aumentare l’efficienza della nostra catena del valore, siamo pronti a soddisfare tutta la domanda che abbiamo già individuato in mercati chiave come l’Italia e la Spagna. Inoltre, lo faremo attraverso un approccio completamente collaborativo con le comunità in cui Verdian opererà, mettendo il massimo impegno per dare un contributo decisivo allo sviluppo socio-economico locale e al miglioramento della sostenibilità ambientale globale”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati