Glennmont lancia società per lo sviluppo di progetti FV in Italia

Glennmont, società europea che opera nella gestione di fondi per l’energia pulita, ha presentato un nuovo produttore indipendente di energia. Si chiama Bnz, e nasce – si legge in una nota – con l’obiettivo di sviluppare, costruire e gestire progetti fotovoltaici nella zona dell’Europa meridionale.

Bnz  punta a produrre energia al 100% da fonti rinnovabili e per questo si concentrerà principalmente sulla produzione di energia fotovoltaica, con possibili sviluppi futuri di altre tecnologie, come l’immagazzinamento dell’energia in batterie. La società ha programmato di raggiungere entro il 2024 una potenza installata di 1 GW tra Italia, Spagna e Portogallo.

Scott Lawrence, cofondatore di Glennmont Partners e Board Member di BNZ, ha dichiarato: «Il lancio di BNZ rappresenta il più recente sviluppo nell’espansione di Glennmont nel Sud Europa. L’Italia, il Portogallo e la Spagna sono mercati prioritari per BNZ con un forte potenziale di crescita nella generazione di energia da fonti rinnovabili come il solare fotovoltaico. L’esperienza operativa e di asset management del nostro team in questi territori ci consentirà di identificare e assicurare valore dai nostri investimenti».

Previous articleMontepaschi e Nastix rifinanziano portafoglio eolico di Fortore
Next articleAgro-FV, BayWa re. e Fraunhofer ISE presentano sistema per produzione sostenibile di mele