Fotovoltaico, nasce in Grecia parco da 205 MW

Il ministro dell’Energia greco, Kostis Hatzidakis, ha annunciato che a breve verrà firmato un accordo per la creazione di un grande parco fotovoltaico, della potenza di 205 megawatt (MW), nei pressi di Ptolemaida nella regione della Macedonia occidentale.

L’annuncio è stato dato da Hatzidakis durante un evento pubblico svoltosi nei giorni scorsi proprio a Ptolemaida: “Il prossimo 17 febbraio verrà firmato un accordo tra una importante azienda tedesca e la Hellenic Petroleum (ndr una delle più grandi compagnie petrolifere nei Balcani) per l’installazione di un parco fotovoltaico da 205 Megawatt nella Macedonia occidentale”.

Ptolemaida è dove attualmente esistono alcune delle più grandi centrali elettriche a base di lignite del paese. Questo progetto, secondo il governo, servirà a proseguire nel processo per porre fine alla dipendenza dalla lignite. “Si tratta di un enorme investimento nell’installazione di nuovi sistemi fotovoltaici che segnerà l’avvio, il più presto possibile, di tutte le opere paesaggistiche necessarie e dei relativi progetti tecnici in modo che i lavoratori impiegati oggi dai subappaltatori possano trovare lavoro durante la transizione”, ha specificato Hatzidakis.

Il ministro ha poi sottolineato che il nuovo programma di sviluppo per le aree a consumo di lignite è finanziato dal Fondo di transizione equo dell’Unione europea, dalla Banca europea per gli investimenti, da strumenti di investimento come InvestEU insieme a risorse pubbliche e private, mentre gli importi sono compresi tra 3,7 miliardi e 4,4 miliardi di euro.

Previous articleSmart building: report indica volume d’affari in crescita per l’Italia
Next articleEnel X, nuovi impianti fotovoltaici in 8 stabilimenti Cremonini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here