Falck Rnw, partnership con Ørsted per eolico flottante in Scozia

Ørsted, società danese che opera nell’eolico offshore, ha avviato una partnership con Falck Renewables e con BlueFloat Energy per partecipare alla prossima asta ScotWind di Crown Estate Scotland, per l’assegnazione di contratti di locazione del fondale marino per lo sviluppo di impianti eolici flottanti su larga scala.

Ørsted ha aperto la strada all’eolico offshore con il primo parco nel 1991. “Recentemente ha affermato in un comunicato il Ceo Martin Neubert abbiamo annunciato che, a livello strategico, intendiamo cogliere le opportunità nell’eolico flottante e guidarne la commercializzazione. L’annuncio di oggi afferma nuovamente il forte interesse di Ørsted in questa nuova tecnologia in rapido sviluppo

Falck Renewables – sostiene Richard Dibley di Falck Renewables Uk – è impegnata ad assumere un ruolo attivo nello sviluppo di progetti eolici offshore flottanti. Siamo convinti che questa tecnologia giocherà un ruolo cruciale per raggiungere gli obiettivi net zero in Scozia“.

Previous articleVei Green II, lanciata piattaforma per gestione del fotovoltaico con Q-Energy
Next articleEni acquisisce portafoglio di 13 campi eolici nel Sud Italia