E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
HomeManagementEurelectric, Bruce Douglas nuovo direttore sviluppo business e comunicazioni
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Eurelectric, Bruce Douglas nuovo direttore sviluppo business e comunicazioni

Eurelectric – l’associazione di settore che rappresenta gli interessi comuni dell’industria elettrica a livello europeo – ha un nuovo direttore per lo sviluppo del business e delle comunicazioni. Bruce Douglas vanta oltre 20 anni di esperienza nel settore energetico, per il quale si è occupato principalmente di questioni strategiche, operative e finanziarie in una vasta gamma di mercati internazionali.

Douglas arriva in Eurelectric dopo aver ricoperto l’incarico di vicedirettore generale di SolarPower Europe negli ultimi 5 anni. Durante questo periodo ha contribuito ad ampliare il profilo delle attività dell’associazione includendo storage, mobilità elettrica e digitalizzazione. Ha inoltre istituito e coordinato la piattaforma RE-Source, un’alleanza influente di parti interessate che promuovono l’approvvigionamento di energia rinnovabile per le aziende.

Kristian Ruby, segretario generale di Eurelectric, ha dichiarato: “Bruce offre una vasta esperienza e una vasta conoscenza delle tecnologie rinnovabili che sempre più rilevanza assumeranno nel nostro settore nei prossimi decenni. Sono molto felice di accogliere un profilo così forte che si unisce al nostro team esecutivo e contribuisce a portare l’associazione a un livello ancora più elevato.”

Sono lieto di entrare a far parte di Eurelectric in un momento così importante per il settore elettrico europeo” – ha affermato Douglas -. Il Green Deal europeo offre un’opportunità unica per passare a un settore energetico intelligente, efficiente dal punto di vista energetico e realmente sostenibile“.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati