Erg entra nel mercato del FV in Germania

Erg – attraverso la controllata Erg Development Germany GmbH & Co – e Aream Advisory GmbH, società tedesca attiva nello sviluppo delle infrastrutture per l’energia rinnovabile, hanno firmato un accordo di cosviluppo che prevede un portafoglio di progetti early stage nel fotovoltaico per circa 600 MW nella zona orientale della Germania.

Aream ed Erg – riporta un comunicato – collaboreranno in tutte le fasi del progetto di sviluppo, da quelle iniziali fino alla commercial operation date. L’accordo è strutturato in una logica di cooperazione a lungo termine e prevede la possibilità di aumentare ulteriormente la capacità del portafoglio. La Germania ha un elevato potenziale di crescita nel mercato delle energie rinnovabili di cui si prevede, grazie anche al forte sostegno politico, un aumento di almeno 50 GW di capacità installata entro il 2030.

Luca Bettonte, amministratore delegato di Erg, commenta: «L’accordo con Aream, partner di fiducia con solida esperienza nel settore, permetterà ad Erg di fare il proprio ingresso nel mercato fotovoltaico tedesco e di aumentare la sua presenza in uno dei paesi chiave del proprio piano industriale. L’operazione rappresenta un ulteriore importante passo in avanti verso la diversificazione tecnologica e geografica del nostro portafoglio. Inoltre, a potenziamento della struttura locale, entrerà a far parte della nostra organizzazione tedesca un team di 7 persone con consolidata esperienza nello sviluppo di progetti greenfield”.

«Lo sviluppo di progetti nel settore del fotovoltaico – spiega Markus W. Voigt, Ceo di Aream Group – richiede un know-how molto specifico e siamo lieti che Erg abbia scelto Aream come partner. L’accordo ci permetterà di accelerare ulteriormente lo sviluppo degli impianti fotovoltaici. Erg, in qualità di azienda leader di mercato nel settore delle energie rinnovabili, è un partner ideale per lo sviluppo di un portafoglio solare, in quanto coniuga solidità finanziaria, competenza tecnologica e profonda conoscenza del mercato. L’investimento nel fotovoltaico, all’interno di un portafoglio diversificato di energie rinnovabili, è fonte di rendimenti stabili e attrattivi».