Eolico offshore, il Gruppo IVPC contribuisce alle operazioni nel porto di Taranto

Pionieri nel settore delle rinnovabili, il Gruppo IVPC ha accettato una nuova sfida, contribuendo alla realizzazione del primo parco eolico offshore del Mediterraneo, al largo del porto di Taranto.

Sarà costituito da 10 turbine da 3 MW ciascuna, con una capacità complessiva di 30 MW e una produzione di 55.600 MWh, pari al fabbisogno di oltre 18mila famiglie. Attualmente in fase di installazione, il parco entrerà a regime nel primo trimestre del prossimo anno.

Tra le professionalità in campo anche IVPC Service, società del Gruppo IVPC, che fornirà la manodopera specializzata ed il management tecnico per il montaggio degli aerogeneratori.

Come recita una nota sul sito della società, si tratta di “un ulteriore passo in avanti per lo sviluppo delle rinnovabili in Italia, una vera e propria rivoluzione green, nell’ottica della transizione energetica“.

Previous articleARaymond annuncia l’acquisizione di CGA Technologies
Next articleIEA: Cina leader mondiale nell’installazione di rinnovabili, eolico in crescita