Ener2Crowd lancia lending crowfunding per progetti rinnovabili

Ener2Crowd, prima startup italiana di lending crowdfunding dedicata agli investimenti green, ha lanciato una campagna di raccolta equity sul portale Opstart. Come nel caso del crowdfunding tradizionale, anche il lending è operazione dove gli investitori prestano il denaro alle aziende in cambio di un guadagno definito da un tasso di interesse.

L’obiettivo minimo di raccolta di 100.000 euro, tappa verso l’obiettivo finale di 400.000 euro, è stato raggiunto e superato in 48 ore, andando oltre i 180.000 euro.

Nata nel giugno 2018 dall’idea di tre giovani ingegneri e un economista, Ener2Crowd ha una mission ben precisa: costruire un futuro migliore, rivoluzionando il mondo degli investimenti in favore della sostenibilità ambientale ed energetica. La startup raccoglie solo progetti legati al suo obiettivo, selezionati da un team di esperti del settore.

Tra gli obiettivi di business che Ener2Crowd si propone di realizzare coi fondi raccolti c’è l’implementazione di un mercato secondario e l’espansione in un altro Paese europeo. Le possibili exit strategy previste per gli investitori sono l’acquisizione da parte di una banca, di un fondo o di un’altra piattaforma.

Previous articlePompe di calore: una soluzione contro le emissioni
Next articleEnergy Srl, sistemi di accumulo all’avanguardia per applicazioni varie

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here