Enel avvia trattative per vendita attività in Romania

Enel ha stipulato un accordo di esclusiva con la società greca Public Power Corporation (PPC) in relazione alla potenziale cessione di tutte le partecipazioni detenute dal Gruppo Enel in Romania (Asset Target).

Durante il periodo di esclusiva, fino alla fine di gennaio 2023, le parti negozieranno la documentazione relativa all’operazione e PPC effettuerà un’adeguata due diligence sugli Asset Target; al termine di tale due diligence, il Consiglio di Amministrazione di PPC determinerà se quest’ultima presenterà un’offerta vincolante a Enel.

Le parti – spiega Enel in una nota – provvederanno ad informare il mercato qualora dovessero stipulare un accordo vincolante in merito all’operazione.

Previous articleEolico offshore, il progetto al largo della costa molisana
Next articleTerna premia innovazione sostenibile nata in azienda e lancia nuova piattaforma per startup e Pmi