Elettromobilità: il progetto V2G di Nissan in Germania

Nissan ha annunciato di aver portato a termine un progetto insieme all’operatore di trasmissione energetica TenneT e la società tecnologica The Mobility House con l’obiettivo di aumentare le quote di energia rinnovabile in Germania. Al centro di questo progetto, chiamato SINTEG, c’è il sistema V2G (Vehicle-to-Grid).

Attraverso il progetto, la società nipponica mette a disposizione alcune batterie elettriche del modello LEAF e le impiega per lo stoccaggio di elettricità rinnovabile prodotta localmente. In Germania molta energia non può essere utilizzata a causa di colli di bottiglia del trasporto, e proprio per ovviare a questo inconveniente TenneT è obbligata a limitare il surplus di energia rinnovabile nel nord del Paese. Grazie al progetto SINTEG, l’energia eolica disponibile nel nord della Germania verrà impiegata per alimentare i veicoli elettrici della regione. Contemporaneamente l’elettricità offerta dalle batterie completamente cariche Nissan verrà immessa nella rete elettrica.

The Mobility House, dal canto suo, regola le procedure di redistribuzione intelligente grazie al sistema smart di gestione dell’energia e della ricarica ChargePilot.

Tim Meyerjürgens, Managing Director di TenneT, ha espresso la sua soddisfazione: “Il progetto pilota ha dimostrato che in futuro sarà possibile usare l’elettromobilità per controllare in modo flessibile la produzione di energia rinnovabile subordinata alle condizioni meteo, riducendo il livello di sollecitazione della rete elettrica e consentendo di limitare le costose restrizioni delle turbine eoliche”.

Francisco Carranza, Managing Director di Nissan Energy in Europa, ha affermato: “I veicoli elettrici Nissan possono essere collegati alla rete elettrica e supportare la trasmissione e la distribuzione di energia, contribuendo alla sostenibilità e alla stabilità della rete stessa. Nissan è alla costante ricerca di modalità di utilizzo dei veicoli elettrici al di là della guida, come soluzioni decentralizzate di stoccaggio dell’energia. Oggi i veicoli elettrici stanno rivoluzionando non solo le modalità di trasporto, ma anche il nostro stile di vita”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here