Edison, trattative per l’acquisto di società operativa nell’eolico

Edison ha reso noto di aver avviato le trattative con F2i Fondi Italiani per le Infrastrutture, al fine di risolvere la partnership in E2i Energie Speciali, società leader nel settore eolico, rilevando la quota che ancora non possiede, pari al 70%.

E2i Energie Speciali è nata nel 2014 dalla volontà di Edison e F2i (la prima oggi ha una quota del 30%). Inoltre, 2i Rete Gas, società partecipata da fondi di investimento gestiti da F2i, Ardian e APG, ha inviato una manifestazione di interesse per l’acquisto del 100% di Infrastrutture Distribuzione Gas, società interamente posseduta da Edison e che gestisce le reti e gli impianti per la distribuzione del gas in 58 Comuni di Abruzzo, Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia e Veneto.

Edison informa di aver concesso a 2i Rete Gas un’esclusiva sino al 20 novembre 2020 per le attività di due diligence e per la negoziazione della possibile operazione. Le negoziazioni con F2i e 2i Rete Gas sono coerenti con il piano di sviluppo strategico di Edison che intende essere leader della transizione energetica attraverso un progressivo disimpegno dalle attività non-core e un rafforzamento nella produzione di energia da fonti rinnovabili e CCGT ad alta efficienza, nell’efficienza energetica e nei servizi ai clienti.