E-TECH EUROPE, in fiera a Bologna le più innovative tecnologie elettriche ed elettroniche

E-TECH EUROPE 2022, la fiera dedicata alle più innovative tecnologie elettriche ed elettroniche, si terrà presso il Bologna Fiere il 12 e 13 aprile 2022. L’evento è organizzato dalla società A151.

E-TECH EUROPE 2022 giunge in un momento storico piuttosto importante per le tematiche ambientali: come noto, la Commissione europea ha adottato un pacchetto di proposte per rendere le politiche dell’UE in materia di clima, energia, uso del territorio, trasporti e tassazione idonee a ridurre le emissioni nette di gas serra di almeno il 55% entro il 2030. Le proposte, in sintesi, sono incentrate su un maggiore uso di energia rinnovabile, una maggiore efficienza energetica, una più rapida diffusione delle modalità di trasporto a basse emissioni e i mezzi per sostenerle (ad esempio, i veicoli elettrici). Tutte le nuove auto immatricolate a partire dal 2035 saranno a emissioni zero. Non a caso, l’odierno mercato vede grandi marche automobilistiche impegnate nella produzione di veicoli elettrici a batteria (BEV).

In perfetta sintonia con questo scenario, E-TECH EUROPE è costituita da cinque saloni tematici che presenteranno gli espositori di settore, oltre a seminari, conferenze e workshop (il programma è in fase di definizione).

Questi i temi delle conferenze di ciascun salone:

BATTERY INDUSTRY EUROPE 2022
La corsa alle Gigafactories: investimenti e competenze in Europa e in Italia;
Tecnologie e soluzioni per ridurre i costi delle batterie e migliorare le prestazioni.

EV TECH EUROPE 2022: TECNOLOGIE PER VEICOLI ELETTRICI
La transizione industriale: dai motori a combustione interna ai propulsori elettrici;
Alla ricerca di soluzioni leggere: design, materiali, ingegneria.

E-MOTORS EUROPE 2022: MOTORI ELETTRICI
Controllo delle richieste di potenza: motori elettrici per applicazioni della e-mobility;
Stato dell’arte dei motori elettrici.

SUPERCAP EUROPE 2022: SUPERCONDENSATORI
La fonte di energia complementare per i veicoli elettrici;
Fattori di successo delle applicazioni dei supercondensatori.

E-METALS & MATERIALS EUROPE 2022: METALLI, MATERIALI E RICICLAGGIO
Metalli e materiali innovativi per la transizione elettrica ed elettronica;
Garanzia a lungo termine della catena di approvvigionamento dei materiali: nuove fonti, riciclaggio, sostituzione;
Riciclaggio e riutilizzo di metalli e materiali per batterie.

E-TECH EUROPE 2022 rappresenta quindi la vetrina delle più avanzate tecnologie elettriche ed elettroniche per un’auspicabile rivoluzione industriale ed economica nel segno della sostenibilità. Il focus riguarderà, in particolare, i più recenti prodotti, le tecnologie, le componenti, le attrezzature e i servizi per l’elettrificazione, che sono rilevanti per ogni tipologia di industria alle prese con i processi innovativi in atto.

L’evento rappresenta anche un’importante occasione per gli operatori del settore, con momenti di networking, contatti commerciali, e opportunità di business.

Previous articleAgro-FV, BayWa re. e Fraunhofer ISE presentano sistema per produzione sostenibile di mele
Next articleSettimana Europea della Mobilità Sostenibile, l’iniziativa di Hera in piazza a Bologna