Disponibile anche in Italia il nuovo inverter ibrido di Zucchetti Centro Sistemi

In occasione di un evento live digitale, tenutosi lo scorso 18 giugno, Zucchetti Centro Sistemi ha presentato il nuovo inverter ibrido trifase ZCS Azzurro HYD20K (la presentazione può essere vista a questo link sulla pagina YouTube dell’azienda).

Nello specifico, la Green Innovation Division della società ha introdotto a partner, clienti e media le caratteristiche di un inverter che risulta versatile perché disponibile in tre taglie di potenza (10-15-20 kW) pensate per coprire i fabbisogni di accumulo in ambito commerciale e industriale. La soluzione assicura potenza anche in caso di black-out direttamente dalla batteria ed elevata capacità di accumulo al fine di garantire continuità di esercizio e ottimizzare l’autoconsumo.

L’HYD20K è installabile in parallelo, garantendo la scalabilità a potenze fino a 130 kW per uso in ambito industriale. Inoltre, si tratta di un inverter smart che consente di accedere ai dati di produzione e di accumulo tramite l’App o l’Azzurro Portal.

Riccardo Filosa, ZCS Green Innovation Division Sales Director, ha dichiarato: «Siamo consapevoli e orgogliosi di rappresentare davvero un unicum nel mercato dell’ibrido, il punto di svolta tecnologico nel mercato del fotovoltaico commerciale e industriale e siamo felicissimi di ripartire insieme ai nostri partner che nutrono grandi aspettative su HYD20K».