Auto elettriche, in arrivo un nuovo bonus per le colonnine di ricarica

Nuovi interventi per promuovere l’uso di auto elettriche sono in arrivo, come previsto da un decreto del Ministero dello Sviluppo Economico pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 4 ottobre. La legge disciplina, tra le altre cose, anche il bonus per l’installazione di colonnine di ricarica private oppure condominiali, andando ad ampliare quanto previsto sul tema da un Dpcm dello scorso agosto.

Il nuovo bonus è un contributo dal valore che può arrivare fino all’80% del prezzo di acquisto delle colonnine e della loro posa in opera. L’importo massimo che può essere coperto arriva a 1.500 euro per ogni richiedente e sale a 8mila euro nel caso in cui le strutture siano destinate a parti comuni di edifici condominiali

Al momento non sono ancora state stabilite le regole e le procedure per l’erogazione del bonus. Ulteriori dettagli saranno infatti fissati con un altro provvedimento ministeriale. Quello che è invece già noto è il limite di spesa complessivo per finanziare il bonus: 40 milioni di euro. Con questa misura il governo uscente è andato a sostituire le precedenti agevolazioni per la diffusione delle colonnine di ricarica

Previous articleACC sceglie Comau per sviluppare moduli di batteria in Francia
Next articlePatuano (A2A): “Da scarti il 20% del biometano che importiamo dall’estero”