Anche Legambiente nel progetto di e-learning per il consumo sostenibile

Estra S.p.A. – operatore nel settore della distribuzione e vendita di gas naturale e di energia elettrica – rilancia, in un momento di grande difficoltà per il Paese, “Energicamente”, il progetto educativo di e-learning sui temi dell’innovazione energetica e del consumo sostenibile.

Il progetto è realizzato in collaborazione con Legambiente e La Fabbrica di Milano, e rappresenta uno strumento a supporto di docenti e studenti per rispondere in modo efficace alle crescenti esigenze di formazione e didattica online nel contesto attuale. Energicamente si rivolge agli studenti, insegnanti e alle famiglie dei ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, provenienti da tutta Italia.

Dalla sostenibilità al risparmio energetico, dall’uso razionale dell’energia a livello domestico alle innovazioni tecnologiche ecocompatibili, molteplici i temi protagonisti di Energicamente che mira a sensibilizzare le nuove generazioni sui valori della tutela ambientale e dell’utilizzo ecocompatibile dell’energia; temi condivisi e sviluppati in collaborazione con Legambiente.

Riteniamo che questo progetto sia anche un utile stimolo e guida agli stili di vita sostenibili da assumere in casa in un momento in cui essa diviene ambiente unico della nostra quotidianità. Grazie a questo approccio i docenti possono continuare ad incrociare lo strumento virtuale con la realtà dei ragazzi e delle famiglie, non perdendo il senso del lavoro educativo finalizzato al concreto cambiamento dei propri comportamenti nell’ottica della sostenibilità”, ha dichiarato Vanessa Pallucchi, Vicepresidente di Legambiente.

Al centro del progetto, il percorso ludico-didattico, realizzato in collaborazione con La Fabbrica di Milano, che accompagna gli studenti in modo interattivo con un approccio digitale; la formazione avviene, infatti, sulla piattaforma web di Energicamente in cui si riunisce online l’EstraCommunity, composta dagli studenti (delle scuole primarie e secondarie di primo grado) ed insegnanti.

Hanno finora aderito a Energicamente oltre 34.000 studenti, 813 docenti e più di 90.000 famiglie di ragazzi provenienti da 696 scuole, presenti su tutto il territorio nazionale.

 

 

 

 

 

Previous articleIntesa Sanpaolo, 55 milioni a Canadian Solar per 12 impianti FV
Next articleElettricità Futura e Utilitalia: “Rinviare leggi regionali su gare per concessioni idroelettriche”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here