I macchinari Solith di SOVEMA nella linea Volkswagen per la produzione di celle batteria

Avviate le operazioni nel Center of Excellence di Salzgitter, struttura di riferimento per la ricerca sulle batterie del Gruppo Volkswagen: nella nuova linea di produzione di batterie al litio per EV danno il loro contributo a un mondo più sostenibile anche i macchinari Solith  di SOVEMA GROUP, società con sede a Villafranca di Verona.

La batteria rappresenta circa il 40% del valore aggiunto di un veicolo a zero emissioni: per questo il Gruppo Volkswagen ha creato un centro di ricerca e sviluppo specifico. Insieme a Group Research (la divisione R&D del Gruppo), il Center of Excellence (CoE) ha un ruolo chiave nella strategia per le batterie ed è competente per lo sviluppo, l’approvvigionamento e il controllo qualità dei componenti utilizzati sui veicoli.

Nelle scorse settimane è stata inaugurata la linea pilota per la produzione di celle batteria in piccola serie. L’obiettivo è riunire lo sviluppo, i test e la produzione in un unico sito, per ottimizzare processi e risorse ed essere sempre più competitivi sia a livello tecnologico, sia in termini di costi.

Leggi l’articolo

Previous articleOperazione Silver Frog: innovativo piano di produzione solare per idrogeno verde in Europa
Next articleGenerazione distribuita e autoconsumo al centro del convegno di Elettricità Futura e FIRE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here