ABB cede al gruppo FIMER l’attività degli inverter solari

La multinazionale  svizzero-svedese ABB, tra le aziende leader nel settore delle tecnologie per l’energia e dell’automazione, ha venduto le attività legate agli inverter solari al gruppo italiano FIMER, fondato nel 1942 e attivo nel settore degli inverter dal 1983 di cui è l’ottavo produttore al mondo. Coinvolta nell’accordo siglato anche la sede di Terranuova.

L’operazione, che verrà completata entro il primo trimestre del 2020, è stata comunicata con una nota di ABB.

ABB e il gruppo italiano FIMER S.p.A hanno annunciato oggi di aver siglato un accordo per l’acquisizione da parte di FIMER dell’attività relativa agli inverter solari di ABB. La transazione migliorerà le prospettive future dell’attività e consentirà ad ABB di concentrare il proprio portafoglio sui mercati in crescita. L’attività relativa agli inverter solari di ABB conta circa 800 dipendenti in oltre 30 Paesi, con siti produttivi e di Ricerca e Sviluppo situati in Italia, India e Finlandia. Questa unità include il business degli inverter solari di Power-One che era stato acquisito dalla divisione Discrete Automation di ABB nel 2013. Questa unità offre un portfolio completo di prodotti, sistemi e servizi per diverse tipologie di installazioni solari, è attualmente integrata nel Business Electrification di ABB e ha realizzato un fatturato di circa 290 milioni di dollari nel 2018“.

“Le due società – prosegue la nota – assicureranno una transizione agevole per clienti e dipendenti. FIMER onorerà tutte le garanzie in essere e ABB compenserà FIMER per la presa in carico del business e degli oneri ad esso connessi”.

Tarak Mehta, Presidente del business Electrification di ABB ha affermato: “La cessione è in linea con la nostra strategia di gestione sistematica del portfolio per rafforzare la nostra competitività e la focalizzazione su segmenti ad elevata crescita e redditività. Il mercato del solare rappresenta per FIMER un’area di focalizzazione consolidata ed è per questo che li riteniamo i proprietari ideali per il business degli inverter solari di ABB. La combinazione dei portfolio delle due aziende con la leadership di FIMER porterà a un’ulteriore crescita nelle vendite. ABB continuerà a integrare l’energia solare nelle sue soluzioni per building intelligenti, lo storage e i sistemi di ricarica per veicoli elettrici grazie alle sue soluzioni di bassa e media tensione.“

Filippo Carzaniga, Chief Executive Officer FIMER: “Siamo lieti di annunciare questo passo avanti nello sviluppo della focalizzazione di FIMER nel Business del solare, che sarà fortemente rafforzata da questa integrazione. Il nostro impegno a fare la differenza nel mercato dell’energia, continuerà attraverso lo sviluppo di nuove piattaforme di prodotto e tecnologie digitali innovative. Proseguiremo l’ottimo lavoro svolto da ABB negli ultimi anni, dando nuova forma alle preziose risorse, conoscenze e competenze presenti in Italia e nel mondo. Con un portfolio ancora piu’ solido, siamo meglio posizionati per affrontare il futuro di questo business sempre più strategico.”