Zonergy, inaugurata la nuova sede in Italia

Zonergy, il principale fornitore cinese di soluzioni per le energie rinnovabili, amplia la propria presenza in Europa e in Italia. Con ambizioni globali, la società  ha deciso di inaugurare una nuova sede a Milano. L’obiettivo è entrare nel settore europeo delle energie rinnovabili offrendo alcune delle soluzioni più avanzate in termini di pannelli solari, moduli fotovoltaici e soluzioni di accumulo di energia a tutti i professionisti del settore dell’energia solare che operano nel settore residenziale, commerciale e su larga scala.

Questa decisione – riporta un comunicato – avrà un grande impatto sul mercato europeo delle energie rinnovabili: Zonergy, infatti, ha un’ampia presenza consolidata in Asia e in Africa, dove fornisce soluzioni fotovoltaiche e di accumulo di energia di alta qualità. Per la distribuzione delle proprie soluzioni in Italia, Zonergy lavorerà in sinergia con Desasolar, la nuova business unit di Desa SRL (società specializzata nella distribuzione di prodotti elettronici con un fatturato di 130 milioni di euro) sotto il coordinamento del Gruppo Obor.

L’accordo tra Zonergy e Desasolar è stato siglato lo scorso 26 luglio in occasione dell’inaugurazione della nuova sede, avvenuta presso l’Hotel Four-Season di Milano (nella foto) alla presenza di importanti personalità del mondo imprenditoriale e di funzionari istituzionali, tra cui: un rappresentante del Consolato Generale della Repubblica Popolare Cinese a Milano; Marco Bettin, Segretario Generale della Fondazione Italia Cina; Davide Bartesaghi, Direttore Editoriale di SOLARE B2B; Andrea Rovera, Direttore Commerciale dell’Associazione ITALIA SOLARE; Francesco Desantis, CFO di Desasolar; Kevin Changbin Qiu, Vicepresidente Esecutivo di Zonergy; Roger Li, General Manager di Zonergy Europe.

Kevin Changbin Qiu, vicepresidente esecutivo di Zonergy, ha commentato così l’accordo: “Le fonti di energia rinnovabile sono il futuro. Dopo anni di ricerca e sviluppo, siamo più che pronti per entrare nel mercato europeo. In effetti, questo settore acquisirà più trazione nel tempo con un fabbisogno energetico sempre crescente, motivo per cui intendiamo ospitare un ambizioso piano di crescita per l’Europa che sarà lanciato nei prossimi mesi”.

Francesco Desantis, CFO di Desasolar, ha aggiunto: “Quello dell’energia è uno dei più importanti temi dei nostri tempi. I valori a cui Desa Srl si ispira impongono di fare la nostra parte nel tentativo di consegnare, alle future generazioni, un mondo migliore rispetto a quello ricevuto. Siamo onorati di poter collaborare con Zonergy e siamo certi di poter dare un grandissimo contributo, stanziando le necessarie risorse, affinché la partnership possa decollare in tempi rapidissimi creando valore, oltre che per gli stakeholders, anche per l’Italia intera oggi alle prese con grandi difficoltà energetiche”.

Zonergy Europe si affaccia sul mercato italiano in qualità di azienda ampiamente riconosciuta a livello globale per la sua esperienza nel fotovoltaico e nell’accumulo di energia, esperienza che si appresta ora a condividere con gli attuali e nuovi clienti europei.

Previous articleMaire Tecnimont, commessa in Toscana per idrogeno da rifiuti
Next articleIncendi, arriva il drone solare per la caccia ai roghi