ZeroEmission Mediterranean 2022, focus sulle tecnologie dello storage

Il 12 ottobre, all’interno di ZeroEmission Mediterranean 2022 ed Eolica Mediterranean – le grandi manifestazioni internazionali dedicate alle energie rinnovabili, l’elettrificazione dei consumi, la decarbonizzazione dell’energia e la sostenibilità ambientale – si terrà la conferenza “Trasformare le rinnovabili in fonti programmabili: le molte tecnologie dello storage su media e grande scala”  (Fiera di Roma, ROOM B – Hermann Scheer 14:30 – 16:00)

Chairman: Mauro Spagnolo, Direttore, Rinnovabili.it

Speakers e Conferenze:
Titolo da definire
Intervento a cura di Anie-Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche

Titolo da definire
Silvia Canevese, Ricercatore, RSE- Ricerca sul Sistema Energetico

Il ruolo degli accumuli nella strategia gestionale di una grande utility energetica
Alfredo Camponeschi, Responsabile Energy Management Italia, ENEL

L’ABLab al servizio delle aziende e della ricerca italiane
Pier Paolo Prosini, PhD, ENEA, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppoeconomico sostenibile

Altri interventi a cura di aziende Espositori.

Previous articleRinnovabili protagoniste da Milano a Dubai; Italia in mostra
Next articleDonnarumma (Terna): «Vera alternativa al gas russo sono le rinnovabili”