Zanotti Energy Group completa l’acquisizione del 100% delle quote di PV Shield

Zanotti Energy Group e Kenergiaholding che si occupa di consulenza tecnica e progetti di ricerca per le energie rinnovabili – hanno concluso l’accordo per la cessione del 20% dell’azienda di  di PV Shield (il portale web dedicato ai servizi per il fotovoltaico). Con l’operazione, Zanotti Energy Group – che si occupa di gestione amministrativa e burocratica di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili – possiede ora il 100% delle quote aziendali.

La società rafforza così la sua presenza nel settore fotovoltaico e della mobilità elettrica. L’acquisizione fa parte di una strategia che permetterà al Gruppo di centralizzare l’operatività, velocizzare le decisioni e guadagnare nuove quote di mercato. La nuova struttura aziendale affiancherà quella già esistente di Zanotti Energy Group, dedicata alla gestione in asset di impianti fotovoltaici industriali.

Siamo molto soddisfatti di questa acquisizione. Nel 2019 abbiamo investito know-how, tecnologia, e risorse in questo progetto. – ha commentato in una nota l’ingegner Andrea Zanotti, Ceo di Zanotti Energy Group (nella foto) – “Il nuovo volto di PV SHIELD Srl rappresenterà qualcosa di innovativo, in un mercato che secondo la nostra esperienza e le nostre analisi, è completamente disallineato tra offerta, domanda ed obiettivi del PNIEC.
Le aziende che vendono ed installano impianti fotovoltaici, sistemi di accumulo e sistemi legati alla mobilità, nel decennio 2020-2030 avranno una grande sfida da affrontare, per il raggiungimento degli obiettivi del PNIEC, allo stesso tempo sarà importante per loro sapersi districare nella fase di regolamentazione e di evoluzione normativa (incentivante).”