World EV Day, la mobilità elettrica verso un impegno concreto

La campagna online lanciata da ABB e Green.TVnell’ambito del primo World EV Day, la Giornata Mondiale della Mobilità Elettrica che si celebra oggi – sensibilizza attuali e futuri player e addetti ai lavori a riconoscere il ruolo cruciale che i veicoli elettrici (EV) possono giocare nella transizione verso una mobilità sostenibile avanzata attraverso l’impegno ad utilizzare – come prossimo veicolo – un automezzo elettrico.

A oggi – riporta un comunicato della multinazionale elettrotecnica svizzero-svedese con sede a Zurigo – i risultati della campagna vedono il Regno Unito capofila tra i Paesi già pronti alla mobilità elettrica, con il 29% di promesse di nuova mobilità. Seguono l’India, con il 13% e gli Stati Uniti d’America, con l’11%.

Il ruolo di ABB come headline partner del World EV Day – specifica la nota della società – rappresenta una ulteriore amplificazione della title partnership già attiva nell’ambito dell’ABB FIA Formula E Championship – il primo campionato automobilistico mondiale totalmente elettrico – che si pone l’obiettivo di incentivare la cosiddetta e-mobility in ambito competitivo attraverso lo sviluppo tecnologico e innovativo.

Tarak Mehta, Presidente di ABB Electrification, ha commentato: “La giornata di oggi – con il primo World EV Day – rappresenta una tappa fondamentale nella storia della mobilità elettrica. Come headline partner di questa giornata, ABB è molto orgogliosa di vedere come così tante persone in tutto il mondo abbiano aderito concretamente alla campagna di promessa di nuova mobilità con spirito positivo e consapevole. ABB è fortemente impegnata nella sensibilizzazione verso la mobilità sostenibile del futuro: per questo motivo abbiamo avviato un primo progetto pilota di flotta aziendale elettrica a partire dal Regno Unito, e siamo pronti a replicarlo in altri Paesi, tra i quali l’Olanda”.

Molti partner e leader industriali hanno aderito al World EV Day sia per celebrare i progressi nel campo della mobilità elettrica sia per incentivarne lo sviluppo ed il supporto. L’evento online ha proposto seminari su diversi argomenti-chiave, come il Green Recovery ed il marketing per i veicoli elettrici. Inoltre, grazie ai social media e al sito Worldevday.org, la giornata è diventata anche una sorta di “piattaforma informativa sulla transizione ad un futuro elettrico.

Ade Thomas, fondatore di Green.TV, ha sottolineato: “Una transizione rapida verso la mobilità sostenibile ed elettrica non è mai stata una priorità così urgente. Con il World EV Day abbiamo voluto promuovere una volta di più la necessità di de-carbonizzare il settore dei trasporti, sensibilizzando l’opinione pubblica a considerare concretamente la mobilità elettrica come scelta di riferimento per uno stile di vita sostenibile e proficuo”.

ABB, ricorda la nota, è impegnata a guidare l’innovazione nel settore, sostenendo una maggiore adozione dei veicoli elettrici. ABB ha un’esperienza ineguagliabile nel campo dell’elettrificazione, con oltre 14.000 stazioni di ricarica veloci in corrente continua vendute in oltre 80 Paesi. ABB ha recentemente ricevuto il premio Global E-mobility Leader 2019 per il ruolo svolto a sostegno dell’adozione internazionale di soluzioni di trasporto sostenibile.

La campagna di promessa online è ancora attiva, al sito www.worldevday.org/ev-pledge. Durante il World EV Day sarà ulteriormente ampliata attraverso le iniziative promosse dal network di partner e sostenitori in tutto il mondo, con aggiornamenti continui sullo stato delle adesioni.

Previous articleEolico, ANEV: “Il Dl Semplificazioni è insufficiente”
Next articleLG Solar, webinar gratuito dedicato al Superbonus 110%