Superbonus 110%, Enea: a fine ottobre detrazioni per oltre 60 miliardi

Non si arresta la corsa del Superbonus al 110%, anche se con un’intensità leggermente inferiore rispetto ai mesi precedenti. Secondo gli ultimi dati dell’Enea aggiornati al 31 ottobre scorso, gli investimenti ammessi all’agevolazione ammontano complessivamente a 55 miliardi di euro (dai 51,2 miliardi di fine settembre), mentre le detrazioni totali a carico dello Stato previste a fine lavori superano i 60,5 miliardi di euro (dai 56,3 miliardi di settembre).

Il numero totale di asseverazioni sfiora le 327mila, contro le 307mila di fine settembre. Il totale degli investimenti per lavori conclusi ammessi a detrazione è pari a 38,3 miliardi, pari a quasi il 70% dei lavori realizzati, mentre le detrazioni maturate per i lavori conclusi a carico dello Stato ammontano a 42,2 miliardi.

In particolare, per i condomini, il numero di asseverazioni è superiore a 40.000, per investimenti totali a quota 24,1 miliardi e un investimento medio di circa 594.000 euro. Per gli edifici unifamiliari le asseverazioni sono state circa 191.000, per 21,6 miliardi di euro di investimenti e un investimento medio di 113.000 euro.

Previous articleEolico, intesa tra Falck Renewables, BlueFloat Energy e Yilport Taranto
Next articleMobilità elettrica: ABB supporta compagnia ferroviaria svizzera