Sungrow presenta l’inverter modulare “1+X” per installazioni FV di grandi dimensioni

Sungrow, fornitore di inverter e soluzioni per sistemi di accumulo per le energie rinnovabili, ha presentato la sua più recente innovazione nello scenario di Intersolar Europe 2022 (in svolgimento a Monaco di Baviera). Si tratta dell’inverter modulare “1+X, che dovrebbe guidare la designazione di inverter di nuova generazione per impianti solari di grandi dimensioni, ottimizzando notevolmente l’O&M e garantendo rendimenti più favorevoli per tali applicazioni.

L’inverter modulare “1+X” – riporta un comunicato della multinazionale cinese – è costituito da un’unità singola minima da 1,1 MW e la sua capacità massima può essere espansa a 8,8 MW combinando fino a otto unità in un’unica soluzione. Per soddisfare le loro esigenze, i clienti possono quindi scegliere sistemi di conversione della potenza da 1,1 MW a 8,8 MW.

Il design modulare consente l’installazione plug and play, riducendo notevolmente i tempi di manutenzione e consentendo l’implementazione anche senza ricorrere a esperti di impianti con topologia centralizzata. Inoltre, riduce notevolmente la perdita di generazione poiché ciascun modulo inverter può funzionate indipendentemente dagli altri, in caso si guastassero. Ulteriormente, l’efficienza O&M aumenta del 70% poiché, quando un singolo modulo si guasta, questo può essere sostituito direttamente tramite un modulo inverter di riserva.

Come risultato della maggiore densità di potenza e dei blocchi più grandi, si ha che l’inverter modulare “1+X” aiuta a ridurre i costi di trasporto e gli oneri di costruzione BOS. Inoltre, l’inverter è dotato della funzione Static Var Generator (SVG), quindi non necessita di dispositivi SVG aggiuntivi e favorisce il ROI.

“L’inverter modulare ‘1+X’ ridefinisce l’inverter ponendolo a metà tra ‘inverter di stringa’ e ‘inverter centralizzato’ ed è sicuramente una delle innovazioni rivoluzionarie che modelleranno l’energia futura poiché aumenta le opportunità per i diversi stakeholder“, ha affermato Jack Gu, Vicepresidente Senior di Sungrow.

.

Previous articleEmeren, accordo con A2A per sviluppo impianti fotovoltaici
Next articleFV sui tetti: Trina Solar presenta i nuovi moduli Vertex S e Vertex