Stellantis e Samsung Sdi annunciano gigafactory batterie negli Usa

Secondo quanto riportato dall’agenzia Reuters, Stellantis costruirà una serie di fabbriche per la produzione di celle per le batterie che saranno poi utilizzate sulle sue future nuove vetture elettriche. Il Gruppo automobilistico, infatti, ha annunciato di aver individuato il luogo dove costruire una nuova gigafactory attraverso la joint venture con Samsung SDI. La scelta è caduta sulla città di Kokomo, nell’Indiana.

La costruzione della fabbrica dovrebbe iniziare entro la fine dell’anno. L’impianto, secondo quanto riferito dalla Reuters, dovrebbe diventare operativo nel 2025. Inizialmente, avrà una capacità annua di 23 GWh, con l’obiettivo di arrivare a quota 33 GWh negli anni successivi.

Per la realizzazione di questa nuova fabbrica, la joint venture investirà 2,5 miliardi di dollari (circa 2,3 miliardi di euro). L’impianto – conclude la Reuters – sarà molto importante anche per l’economia del luogo visto che darà lavoro a 1.400 persone.

 

Previous articleEconomia circolare: cresce riciclo legno, 2 mln tonnellate nel 2021
Next articleSviluppo sostenibile, Enel lancia nuova piattaforma digitale