Sostenibilità, Trenton inaugura un impianto fotovoltaico da 320kwp

Tanti sono i modi in cui può essere declinata la sostenibilità d’impresa. L’ambiente, ad esempio, ma anche le ricadute per la comunità. A questi valori si ispira l’attività di Trenton, azienda meccanica con tre stabilimenti, due in Appennino (a Fanano e a Frassinoro, dove lavorano circa il 95% dei 150 dipendenti) ed uno a Castelfranco. La società produce alberi motore e bracci per il sollevamento di macchine per movimento terra.

Da mio padre – ha dichiarato in un incontro con la stampa la Ceo Carlotta Giovetti – non ho ereditato solo l’azienda, bensì anche il modo di fare impresa“.

Un approccio che Trenton ha fatto suo anche in campo ambientale: è di pochi giorni fa l’inaugurazione di un impianto fotovoltaico sui tetti dello stabilimento di Frassinoro capace di erogare 320.000 kilowattora all’anno, tanta elettricità quanta ne basterebbe per dare energia a 100 abitazioni, evitando la produzione di 170 tonnellate l’anno di CO2. Ad occuparsi di tutta la progettazione e del modello di business, Ali, azienda veneta che Carlotta Giovetti ha incontrato in un business day di CNA Modena, un’attività organizzata proprio per relazioni tra le imprese.

Previous articleTransizione ecologica, gli italiani guardano a solare ed eolico offshore
Next articleFronius, il configuratore per impianti FV si arricchisce di nuove funzionalità