Sostenibilità, si rafforza la partnership tra Napoli e Nissan

Napoli sempre più “green” e libera dallo smog e dell’inquinamento. Questo l’obiettivo a cui punta Nissan, il colosso giapponese dell’automobile che ha uno dei punti strategici più avanzati del Sud Italia proprio nel capoluogo campano. Ne è convinto l’amministratore delegato Italia Marco Toro, che – in occasione della presentazione al pubblico del nuovo sito ad Agnano in una zona a forte vocazione commerciale – ha illustrato le strategie del gruppo con particolare riferimento alla gamma di modelli elettrici, già presenti nel Nissan Center.

Tra le iniziative per valorizzare gli eventi ecosostenibili in città, Nissan ha affiancato la Neapolis Marathon, con la vettura ufficiale, Qashquai e-POWER, che ha aperto e chiuso la competizione e la X-Train e-POWER che è stata provata su strada.

Vent’anni di partnership tra Nissan e Center rappresentano un traguardo importante – ha detto Toroe celebrarlo con un nuovo sito è il miglior presupposto per guardare positivamente al futuro. Nissan ha una gamma completamente nuova, con tutti i livelli di elettrificazione che un cliente può desiderare, e siamo certi che Center le saprà valorizzare al meglio“.

Con un totale di tre siti, Center consolida così il suo accordo con Nissan in esclusiva per le province di Napoli e Salerno, un mercato strategico per Nissan nel Centro Sud Italia. “Il 2022 è un anno importante per la nostra concessionaria, che corona 20 anni di impegno e fattiva collaborazione con Nissan. La nostra squadra – ha evidenziato Salvatore Barbato, leader del gruppo Center – è pronta a scendere in campo con la solita professionalità e la passione dimostrati nel tempo, ancora più motivata delle tante novità Nissan in termini di prodotti e tecnologie“.

Previous articleBatterie NanoGraf: con l’anodo al silicio è record di densità energetica
Next articleNereus realizza parco eolico marino da 147 aerogeneratori al largo del Gargano