E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
HomeSostenibilitàSostenibilità, Deutsche Bank dà il via a un programma di finanziamento ESG-linked...
zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Sostenibilità, Deutsche Bank dà il via a un programma di finanziamento ESG-linked per la supply chain di Epta

Deutsche Bank ha lanciato un programma di finanziamento legato alla sostenibilità per la supply chain di Epta. Si tratta del primo programma di questo tipo per Epta, tra i leader nel settore della refrigerazione commerciale, ed è stato progettato per assegnare incentivi finanziari ai partner di Epta al fine di migliorare le loro prestazioni in termini di sostenibilità. Lanciato inizialmente in Italia, il programma è destinato a essere esteso anche a livello globale.

Il piano di supply chain finance (SCF) fa sì che i fornitori di Epta possano ricevere il pagamento immediatamente dopo l’approvazione di una fattura, mentre i costi di finanziamento per i fornitori si basano sul merito creditizio di Epta. Un ulteriore vantaggio di questo SCF sustainability-linked è che i fornitori possono ridurre ulteriormente i costi di finanziamento nella catena di approvvigionamento se migliorano il loro rating ESG, in questo caso quello stabilito dalla piattaforma internazionale di rating di sostenibilità EcoVadis. Più un fornitore opera in modo sostenibile, maggiore è quindi il vantaggio in termini di prezzo.

Lo scorso 20 aprile 2023 Epta aveva già annunciato una partnership con EcoVadis, per favorire una crescita virtuosa in termini ambientali, sociali e di governance. Questa partnership è finalizzata alla creazione di un ecosistema responsabile lungo l’intera catena di fornitura e rappresenta un pilastro cruciale del progetto Epta Sustainable Procurement.

Il Programma è progettato per costruire supply chain responsabili e resilienti e garantire che Epta soddisfi e superi le aspettative di sostenibilità in continua evoluzione da parte di clienti, investitori e altri stakeholder di riferimento.

Infatti, grazie al modello di valutazione EcoVadis, Epta è in grado di analizzare le performance di ciascun fornitore per individuarne i punti di forza e le aree di miglioramento. Vengono esaminati diversi parametri, tra cui il rispetto dei criteri ESG, l’etica del lavoro e il rispetto dei diritti umani, con l’obiettivo di favorire il raggiungimento di standard sempre più elevati e di orientare le attività dell’ecosistema Epta verso uno sviluppo consapevole in tutte le aree del business, compreso il rapporto con gli stakeholder. 

Paolo Maestri, Head of Corporate Bank Italy, Deutsche Bank, ha dichiarato: “La sostenibilità gioca un ruolo sempre più importante per le catene di approvvigionamento e, implementando soluzioni legate all’ESG nei loro programmi di finanziamento della supply chain dei nostri clienti, li aiutiamo a sviluppare incentivi per i loro fornitori“.

Simone Salani, Group Purchasing & Procurement Director di Epta, ha aggiunto: “Il programma di finanziamento sviluppato con Deutsche Bank è un’ulteriore pietra miliare nella nostra missione di favorire la transizione energetica nel settore della refrigerazione commerciale. Meno di un anno fa abbiamo annunciato la partnership con EcoVadis con il chiaro obiettivo di stimolare l’intera catena di fornitura a essere più trasparente e sostenibile. Siamo ora orgogliosi di compiere un ulteriore passo in questa direzione e riteniamo che la decisione di supportare i nostri partner più sostenibili sia un messaggio forte per il mercato e per i nostri stakeholder“.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati