SolarEdge, nel secondo trimestre 2021 utile netto a +23%

SolarEdge Technologies, tra i leader globali nelle tecnologie Smart Energy, ha comunicato i risultati del secondo trimestre 2021: la società ha fatto registrare ricavi per 480,1 milioni di dollari, con una crescita del 18% rispetto ai 405,5 milioni di dollari del trimestre precedente e del 45% rispetto ai 331,9 milioni di dollari dello stesso trimestre del 2020. L’utile netto – riporta un comunicato – è stato di 45,1 milioni di dollari, in crescita del 50% rispetto ai 30,1 milioni di dollari del trimestre precedente e del 23% rispetto ai 36,7 milioni di dollari dello stesso trimestre dello scorso anno.

«Siamo felici di concludere il secondo trimestre del 2021 con ricavi record sia nelle nostre attività solari che non solari e con una forte domanda continua per i nostri prodotti nelle varie aree geografiche e nei diversi segmenti.» – ha affermato Zvi Lando, amministratore delegato di SolarEdge – «Stiamo navigando con successo nel difficile ambiente della catena di approvvigionamento, continuando a supportare la crescita e l’espansione dei nostri clienti con prodotti nuovi ed esistenti».

Nel dettaglio del perioodo in oggetto, il segmento solare ha generato ricavi per 431,5 milioni di dollari, in aumento del 15% rispetto ai 376,4 milioni di dollari del trimestre precedente e del 39% rispetto ai 310,1 milioni di dollari dello stesso trimestre dello scorso anno. Il margine lordo del segmento solare è stato del 37,4%, in calo dal 39,7% del trimestre precedente ma in crescita rispetto al 33,8% dello stesso trimestre dello scorso anno. Nel 2Q 2021 SolarEdge ha venduto 1,64 Gigawatt (AC) di inverter.

Per quanto riguarda il terzo trimestre 2021 – conclude la nota – SolarEdge stima che i ricavi dovrebbero essere compresi tra i 520 e i 540 milioni di dollari. In particolare i ricavi del segmento solare saranno compresi tra 460 e 480 milioni di dollari.

Previous articleAl via i test della piattaforma di Saipem per turbine eoliche galleggianti
Next articleESI si aggiudica gara per realizzazione impianto FV ibrido nell’isola di Stromboli