SIEL, leader nella produzione di inverter e Ups

SIEL Spa è sinonimo di inverter e Ups ed esporrà a ZEROEMISSION 2020, in programma a Piacenza il 6-7 maggio 2020.

Dal 1983 ad oggi, con alla guida il suo fondatore e attuale Presidente Enrico Pensini, coadiuvato dal figlio Glauco, l’azienda ha raggiunto grandi traguardi rendendo sempre più efficaci le proprie tecnologie e ramificandosi in tutto il mondo per raggiungere nuovi clienti. Oggi infatti l’azienda ha 4 filiali in America, Emirati Arabi, Regno Unito e Cile, e un ufficio anche a Roma.

 

Nel 2017, nell’ottica di rafforzare la propria presenza sul territorio americano e di perseguire il processo di internazionalizzazione del proprio business, annuncia la fondazione di SIEL LATAM, la cui sede è a Santiago, Cile.
Novità anche sui prodotti. Siel lancia:
-Soleil DSPX TLH 1500Vdc, inverter per impianti di grande potenza;
-Power Station fino a 5660kVA;
-Nuove taglie per la serie Safepower S: 60kVA e 80kVA.

Siel è una società italiana certificata ISO 9001, ISO 14000 e OHSAS 18000, bancabile, operante a livello mondiale, i suoi prodotti sono periziati da laboratori ed enti certificatori esterni.

Oggi SIEL vanta oltre 2GW di inverter fotovoltaici installati in tutto il mondo, e affianca, alla già consolidata linea di UPS il nuovo sistema modulare in grado di ospitare moduli da 6kVA a 10kVA per soddisfare le più esigenti richieste del mercato.

Sono del 2019 i nuovi prodotti per gli UPS:
– Safepower S da 10kVA a 200kVA con cosphi 1 in uscita
– Safepower Modular SPM fino a 1200kVA con moduli da 50kVA o 60kVA

SIEL sarà presente a ZEROEMISSION 2020 per presentare le sue ultime novità.

www.sielups.com

Previous articleCelle al litio LG Chem per la produzione cinese di Tesla
Next articleIl climate change colpisce le banche e pesa per il 20% sulla mancata crescita