zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeMercatoRinnovabili, Exor si allea con Impala per favorire lo sviluppo di TagEnergy
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Rinnovabili, Exor si allea con Impala per favorire lo sviluppo di TagEnergy

Exor, la holding della famiglia Agnelli, ha annunciato l’avvio di un’alleaza con Impala, società di investimento controllata da Jacques Veyrat e dalla sua famiglia, per favorire lo sviluppo di TagEnergy, società con sede a Lisbona in rapida crescita nei settori delle energie rinnovabili e dello stoccaggio energetico. La nuova holding congiunta, TagHolding, diventerà il singolo maggiore azionista di TagEnergy. La società ha un ricco portfolio di progetti in fase di progettazione, realizzazione o già in funzione in Australia, Regno Unito, Portogallo e altri Paesi europei.

Fondata nel 2019 da Franck Woitiez e Jacques Veyrat, due imprenditori uniti dalla stessa visione nel campo dell’energia, TagEnergy opera lungo l’intera catena del valore nelle energie rinnovabili, inclusa la progettazione, il finanziamento, la realizzazione e la gestione di progetti di energia rinnovabile eolica e solare, oltre a fornire soluzioni di stoccaggio energetico e stabilizzazione della rete.
TagEnergy è ben posizionata – spiega Exor – per raggiungere entro il 2027 5GW di potenza rinnovabile, in fase di realizzazione o già in attività, in Paesi che hanno assunto un impegno a lungo termine nella decarbonizzazione delle proprie economie.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati