Prysmian: nuovi cavi a 525 kV per trasmissione di energia più elevata e a minor impatto ambientale

Prysmian Group – tra i leader mondiali nel settore dei sistemi in cavo per energia e telecomunicazioni – ha annunciato significativi progressi nello sviluppo di tecnologie efficienti per la trasmissione di energia su lunghe distanze, affidabili e a basso impatto ambientale.

Dopo aver completato con successo i rigidi test di qualifica secondo standard internazionali, il Gruppo è pronto a lanciare sul mercato due nuovi sistemi in cavo terrestre estruso fino a 525 kV, rispettivamente qualificati con isolamento P-Laser e XLPE.

Questi sistemi in cavo – riporta una nota – sono progettati per altissime tensioni e grandi sezioni di conduttore per garantire un’elevata capacità di trasmissione energetica su ampie distanze e con un minor impatto ambientale sui tracciati terrestri attraversati”.

“Prysmian ha una solida esperienza e una vasta gamma di applicazioni, dimostrandosi da sempre all’avanguardia nelle tecnologie in cavo ad alta tensione in corrente continua (HVDC). Siamo fortemente impegnati a guidare nel lungo periodo il mercato dei cavi ad alta tensione sottomarini. Stiamo focalizzando il nostro impegno nella Ricerca e Sviluppo di materiali rinnovabili e di processi tecnologici che siano in grado di soddisfare le esigenze dei nostri clienti in questo contesto”. ha affermato Srinivas Siripurapu, EVP and Chief R&D Officer di Prysmian.

Previous articleRiello Elettronica annuncia la nuova gamma di inverter dedicati al settore residenziale
Next articleHasi diventa la piu grande realtà italiana per la gestione dei rifiuti industriali

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here