Parigi pronta ad accogliere 180 bus elettrici di Iveco Bus

L’ente dei trasporti parigino e l’operatore dei trasporti pubblici della capitale francese (RATP) hanno assegnato un importante appalto europeo a Iveco Bus per la fornitura dei suoi autobus da 12 metri completamente elettrici. L’ordine per un totale di 180 autobus elettrici vedrà il produttore italiano – parte del gruppo Cnh Industrial – diventare il principale fornitore per la RATP.

I modelli che saranno utilizzati – riporta un comunicato di Cnh Industrial – sono prodotti nel centro di eccellenza per l’elettro mobilità di HEULIEZ (un altro marchio di CNH Industrial) a Rorthais, in Francia. I bus sono disponibili in quattro diverse lunghezze (9,5 m, 10,7 m,12 m e 18 m) e con tre soluzioni di ricarica, dalla carica notturna lenta in deposito a quella con pantografo (ascendente o discendente); o ancora a ricarica mista per soddisfare le specifiche esigenze di autonomia del singolo cliente.

Questo nuovo importante contratto per il marchio IVECO Bus – sottolinea il comunicato – è la conferma dell’impegno di CNH Industrial nello sviluppo di una gamma completa di veicoli alimentati da carburanti alternativi ed ecosostenibili.

 

Previous articleRenault, accordo con Vulcan Energy per per la fornitura di litio per le batterie
Next articleItalia Solare: “Fuori luogo ipotizzare un legame tra lo sviluppo del FV e gli incendi in Sicilia”