Nuovo record di efficienza per le celle solari di JinkoSolar

JinkoSolar – tra le multinazionali leader nella produzione per il fotovoltaico – comunica che le celle solari TOPCon da 182 millimetri in silicio monocristallino N-type hanno raggiunto un’efficienza di conversione pari al 25,7%. Si tratta di un nuovo record mondiale confermato dal National Institute of Metrology cinese. Il precedente record, conquistato sempre da JinkoSolar, risale a ottobre quando il dato si era attestato al 25,4%.

«Siamo orgogliosi di questo nuovo record mondiale.» – ha dichiarato in una nota Jin Hao, CTO di JinkoSolar – «Si tratta di un nuovo traguardo per la nostra tecnologia N-type TOPCon. Investiamo in continuazione per efficientare sempre di più la produzione delle nostre soluzioni e incrementare la nostra competitività sul mercato».

Le celle solari in silicio monocristallino sono realizzate su un substrato CZ Mono-Si di alta qualità. Tra le caratteristiche di queste celle spicca la resistenza all’alta temperatura, la metallizzazione semi-trasparente e la tecnologia Hot sviluppata da JinkoSolar.

 

Previous articleEnergia “green” al 100%, la strategia di Lidl Italia
Next articleIncentivi Rinnovabili UE: finanziati 6mila progetti