Nikola annuncia acquisizione del fornitore di batterie Romeo Power

Nikola, azienda statunitense che produce veicoli commerciali a basse emissioni, ha stipulato un accordo definitivo per acquisire Romeo Power, fornitore di soluzioni avanzate di elettrificazione per veicoli commerciali, in una transazione completamente in azioni. Il rapporto di cambio proposto implica un corrispettivo di 0,74 dollari per azione Romeo e rappresenta un premio di circa il 34% rispetto al prezzo di chiusura dell’azione di Romeo del 29 luglio 2022.

Con sede a Cypress, in California, Romeo è un’azienda tecnologica di accumulo di energia focalizzata sulla progettazione e produzione di moduli e pacchi batteria agli ioni di litio per veicoli commerciali. In qualità di maggiore cliente di Romeo, Nikola prevede che l’acquisizione consentirà un significativo miglioramento operativo e una riduzione dei costi nella produzione di batterie.

Romeo è stato un fornitore prezioso per Nikola e siamo entusiasti di sfruttare ulteriormente le loro capacità tecnologiche man mano che il panorama dell’elettrificazione dei veicoli diventa più sofisticato. Con il controllo sulle tecnologie essenziali dei pacchi batteria e sul processo di produzione, riteniamo che saremo in grado di accelerare lo sviluppo della nostra piattaforma di elettrificazione e servire meglio i nostri clienti“, ha affermato Mark Russell, amministratore delegato di Nikola.

Previous articleErg acquista sette parchi eolici nel sud Italia
Next articleIren, margine operativo lordo +9%, raddoppiati investimenti