Moduli fotovoltaici, JinkoSolar si conferma primo produttore mondiale

JinkoSolar Holding Co. è tra le società leader nella produzione di moduli fotovoltaici. Con sede a Shanghai, la società ha iniziato come produttore di wafer nel 2006 ed è diventata pubblica alla Borsa di New York nel 2010.

Oggi, a conferma di una indiscutibile leadership, l’impresa cinese si conferma come il primo produttore globale per il settore, capitanando l’annuale specifica graduatoria di Globaldata (resa nota nei giorni scorsi).

Secondo l’analisi della società inglese di consulenza, lo scorso anno JinkoSolar ha totalizzato vendite per 14,2 GW, con una crescita del 24% rispetto agli 11,4 GW del 2018. Al secondo e al terzo posto si confermano ancora una volta JA Solar, con 10,3 GW (+17%), e Trina Solar, con 9,7 GW (+20%).

Complessivamente non si sono registrati  grossi cambiamenti rispetto alla classifica relativa al 2018, a parte qualche variazione nelle ultime tre posizioni della “top ten”. First Solar, ad esempio, che nel 2018 si collocava al decimo posto con 2,7 GW, è salita all’ottava posizione grazie a 5,5 GW di moduli venduti. GCL-Si, invece, è passata dall’ottavo al nono posto.

Secondo Globaldata, nel 2019 i primi 10 produttori hanno venduto complessivamente 80,3 GW di moduli a livello globale, con un incremento del 27% rispetto al 2018 (63 GW). Per il 2020, i primi 10 player potrebbero detenere il 75% delle forniture a livello globale.