LONGi Solar, ricavi a +42% nel primo semestre 2020

Per quanto concerne il primo semestre dell’anno in corso, LONGi Solar comunica di aver venduto 6,5 GW di moduli fotovoltaici a livello globale, con una crescita del 106,04% rispetto allo stesso periodo del 2019, stabilendo così un nuovo record. Le forniture dei primi sei mesi dell’anno – per una delle società leader nella produzione di moduli fv monocristallini – superano infatti quelle di tutto il 2018.

A garantire questa spinta – riporta un comunicato – sono soprattutto le vendite di moduli ad alta efficienza con wafer di dimensioni da 166×166 millimetri.

In crescita anche i ricavi: nei primi sei mesi dell’anno la società cinese ha totalizzato un fatturato per 20,14 miliardi di RMB (2,9 miliardi di dollari), con una crescita del 42,7% rispetto allo stesso periodo del 2019. Solo i ricavi generati dal mercato cinese coprono il 62% del totale, per 12,48 miliardi di RMB (1,8 miliardi di dollari).

Inoltre, il gruppo ha affermato che la capacità produttiva di wafer in silicio monocristallino ha raggiunto i 55 GW alla fine della prima metà del 2020, mentre la capacità produttiva di moduli si attesta attorno ai 25 GW. “Si tratta di valori in linea con i piani di espansione della capacità produttiva annunciati per il 2020 e per tutto il 2021” si legge nella nota della società.

Per quanto riguarda le previsioni di espansione, nel 2022 la capacità produttiva dei wafer dovrebbe attestarsi a oltre 100 GW, quella di celle e moduli a 35 GW.

Previous articleEnel X e Amp Capital, joint venture per lo sviluppo del trasporto pubblico elettrico nelle Americhe
Next articleCoordinamento FREE: “Decreto Semplificazioni incompleto per realizzazione PNIEC”