LONGi, il mercato europeo accoglie nuovo modulo FV da 66 celle

LONGi Solar – tra i leader mondiali nella produzione di moduli solari monocristallini – ha annunciato l’ampliamento della gamma Hi-MO 5 con un nuovo modulo FV da 66 celle.

La versione di modulo a semicelle  – riporta un comunicato della multinazionale cinese – è sviluppata appositamente per i mercati europei. Realizzato con wafer M10, il pannello dispone di 66 celle e di un telaio di nuova costruzione. Quest’ultimo consente di fissare il modulo anche sui lati corti del telaio per il montaggio in orizzontale. In tal modo è possibile sfruttare in modo più efficiente la superficie nei grandi impianti a terra e su tetto.

In generale, il nuovo modulo di LONGi rende la pianificazione dell’impianto più flessibile, ed è compatibile con i più diffusi sistemi di montaggio. In questo modo è possibile realizzare sistemi in orizzontale a sei file, che altrimenti richiederebbero un numero maggiore di guide e morsetti di montaggio.

Previous articleSono Motors, oltre 20.000 prenotazioni per l’auto elettrica a pannelli solari
Next articleCampagna Legambiente, continua il collasso dei ghiacciai italiani